Studio ARTCO opera in un complesso architettonico ricco di fascino e di storia:

  • nel 1561, vi si trovavano le peschiere per l'allevamento delle trote dell'adiacente Palazzo Mediceo, fatto costruire da Cosimo I dei Medici su progetto del Buontalenti;
  • nel 1788, furono costruiti una ferriera e un distendino, proprietà della Magona;
  • nel 1847, dopo la demolizione della ferriera, l'inglese Walton edificò la grande segheria tutt'ora conservata, che diventò proprietà Dalgas, poi Pellerano, per essere definitivamente chiusa dopo l’alluvione del 1996.
  • nel 1999 l'edificio fu acquistato dalla società Artco per diventare un luogo destinato alla creazione di opere d'arte e dato in comodato d'uso alla Fondazione Arkad per lo sviluppo di attività culturali.

L'edificio si sviluppa in quattro gruppi di costruzioni, con due spazi aperti alle estremità: un piazzale dotato di gru per la movimentazione dei marmi da un lato e un giardino dall'altro.

I quattro gruppi di costruzioni comprendono:

  • il grande laboratorio, nella parte centrale dell’edificio, destinato alla lavorazione artistica di opere monumentali;
  • gli studi, al lato del laboratorio riservati alla realizzazione di opere di piccole dimensioni;
  • tre appartamenti che ospitano artisti in soggiorno-lavoro presso la Fondazione Arkad;
  • sopra gli studi tre camere e sala soggiorno;
  • gli uffici che ospitano la segreteria amministrativa di Artco e della Fondazione Arkad e gli studi di progettazione di Cynthia Sah e Nicolas Bertoux;
  • la sala riunione, uno spazio di 50 metri. che ospita una raccolta di libri, riviste specializzate e cataloghi d'arte;
  • la galleria espositiva che si sviluppa lungo il fiume al piano seminterrato e comprende diverse spazi destinati a mostre, eventi culturali e artistici.

ARTCO srl Viale Leonetto Amadei 309 (ex Via del Palazzo 437) 55047 Seravezza LU - Tel. +39 0584 75 70 34 - Fax +39 0584 75 60 70 - P.Iva 01686020460
info@artco.itcynthia@artco.itnicolas@artco.itinfo@arkad.it
Copyright © 2017 ARTCO Srl - All Rights Reserved

You consent to the use of cookies by using our site. info